home02 home01 home00 home03 home04 home05 home09 home08 home11

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Associazione Turistica PRO LOCO Porto Venere

Il piccolo Borgo di Fezzano anticipa nella sua struttura l’architettura che caratterizza Porto Venere: il nucleo del paese è costituito da antiche case strettamente serrate le une alle altre in mezzo alle quali si snodano “carruggi” certamente meno noti di quelli di Porto Venere, ma senza dubbio altrettanto suggestivi.
Al centro del paese si trova la chiesa di San Giovanni Battista costruita nel 1740 con l’apporto di tutti gli abitanti e soprattutto dei padroni marittimi.
Alla fine del XVIII secolo fu acquistato un organo del famoso organaro genovese Luigi Ciurlo. La chiesa racchiude anche cinque grandi tele del pittore locale Giuseppe Tori ed una statua lignea di Anton Maria Maragliano.
Nel borgo si trovano ancora i resti, oggetto di recenti restauri , di “Villa Cattaneo”, proprietà di una illustre famiglia genovese stanziatasi a Fezzano a metà del Quattrocento. In quella villa visse Simonetta Cattaneo, andata sposa giovanissima a Marco Vespucci, fiorentino. La sua bellezza intrigò Lorenzo il Magnifico, ispirò Poliziano, che la cantò nella “Stanze”, ma soprattutto Botticelli che, nella “Nascita di Venere” diede alla Dea le fattezze della bella Simonetta. Recenti analisi critiche del dipinto hanno portato ad ipotizzare che nello sfondo dell’opera sia rappresentato il Golfo di Venere, come era anticamente chiamato l’odierno “Golfo dei Poeti”.
Anche Fezzano si affaccia su una insenatura protetta dove è possibile passeggiare in riva al mare in mezzo ad una lussureggiante pineta.
Nella rada è ospitato un porticciolo turistico, realizzato riconvertendo l’area dove si trovavano antichi cantieri navali, un tempo di demolizione ed in seguito di riparazione: pur destinando l’area nel suo complesso ad un uso diverso, la tradizione cantieristica, e con essa la manodopera specializzata, è stata conservata ed è quindi possibile poter contare su un cantiere attrezzato per ogni tipo di riparazione.

Festività di San Giovanni: 24 giugno

(Immagine: archivio comunale)

 Follow us on FACEBOOK Follow us on TWITTER

  

Associazione Turistica PRO LOCO PORTO VENERE

Piazza Bastreri, 7 19025 Porto Venere (SP)

Tel/fax: (0039)0187-790691

E-Mail: info@prolocoportovenere.it

P.IVA: 00768060113

 

Primavera- Estate

10.00-12.00 / 15.00-19.00 Tutti i giorni

Autunno-Inverno

10.00-12.00 / 15.00-18.00

Chiuso il mercoledì

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più leggi la nostra Cookie Policy.